Tania Bellini

Casale Monferrato, 1995. Vive e opera a Lamezia Terme.
Diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro in Arti Visive e Discipline per lo Spettacolo con indirizzo Scultura Ambientale e Monumentale.
La sua ricerca parte dalla disamina di possibili mondi paralleli, realtà a sé stanti, percepite “altre” anche dalle molteplici interpretazioni del pubblico.
Nel connubio tra realtà e fantasia, tra conoscenze scientifiche e percezione soggettiva, le sue visioni simultanee, apparentemente estranee e distaccate dalla realtà circostante, sono scorci di mondo in cui ogni spettatore può ritrovarsi, semplicemente usando la propria immaginazione. .